UNDER 14 M – BRAVI BRAVI BRAVI BRAVI!

Parziali: 26-7, 34-12, 48-20.

ArbitrI: Dall’Oca – Gianfreda 

Junior Basket Curtatone: Carra 12, Scartapatti 6, Rabbi 11, Fratti 4, Cameroto 3, Montanari, Vincenzi 4, Zanichelli 5, Lui 2, Tubaro (K), Azzi 9.

Allenatore: Moreno Maximiliano.

Tazio Magni Gussola: Percalli 3, Anadotti 4, Luzzara, nevi 3, Lombardi (K) 3, Fava, Sartori, Ragazzini 10, Mayen 2, Bussani 4, Marku, Cerioli.

Allenatore: Lucotti Antonio.

Curtatone – Quarta vittoria consecutiva per l’under 14 targata JBC. Coach Maxi Moreno ci teneva a fare bene e fin dal riscaldamento ha chiesto ai ragazzi massimo impegno e concentrazione. Nel primo quarto il roster di Curtatone mette subito in chiaro su qualI binari debba essere incanalata la partita, e con la “solita” aggressiva difesa a tutto campo recupera numerosi palloni e li trasforma in altrettanti canestri. Il secondo quarto è più combattuto, soprattutto sotto le plance, dove i più fisici avversari cercano di farla da padrone, ma i bianco blu non perdono la concentrazione e continuando a macinare buon gioco e a difendere intensamente blindando il risultato già nel primo tempo. Nella ripresa l’inerzia della partita non cambia, buona concentrazione, difesa attenta e contropiedi veloci fino al suono della sirena che chiude la gara sul 56 a 29. Importantissima vittoria che, salvo sorprese, regala il terzo posto in classifica a questi ragazzi che, partita dopo partita stanno convincendo sempre di più. Domenica ultimo atto della prima fase a Pizzighettone.

Go JBC!   😛 😉 😆 🙄

Junior Basket Curtatone – Simone

UNDER 13 M – JBC SENZA MORDENTE IL SAN PIO X VINCE FACILE

Parziali: 7-21, 19-37, 31-49.

Arbitro: Dall’Oca Francesco

Junior Basket Curtatone: Corghi 2, Ginthota 1, Rossi 2, Verzola 4, Mellacca 25, Portioli, Trovato 4, Baiocchi 2, Lui 3, Negri (K), Longobardi.

Allenatrice: Martini Elena.

San Pio X Rosso: Guarelli 5, Busi (K) 8, Sanguanini 1, Sedazzari 12, Bottarelli F. 4, Bottarelli L. 9, Todeschi 13, Amadei, Rondini 5, Schinelli 2, Cita 2, Biagi 7.

Allenatrice: Palmieri Maria Grazia.

Curtatone Partenza senza mordente con i ragazzi che hanno lasciato concentrazione e attenzione negli spogliatoi permettendo agli avversari  canestri sin troppo facili; meglio nel resto della partita ma con il risultato ormai compromesso. C’è tanto da lavorare ma l’importante è non scoraggiarsi, obiettivo è preparare bene la prossima partita in trasferta contro la Polisportiva Poggese.

Go JBC! 😆  🙄  😆  🙄

Junior Basket Curtatone – Alberto

SERIE D – CAMALEONTE JBC, LA ZONA SPARIGLIA GLI AVVERSARI

Arbitri: Marconetti C. (MI) – Grancini S. (MI)

Parziali: 18-19, 32-36, 57-51

Junior Basket Curtatone: Rutilli, Asan 20, Boccia 3, Moreno 32, Visentini, Barrotta 5, Maiorino 2, Gorni 2, Tosi 6, Prunesti (K) 3, Diaconu, Mazzoni.

Allentore: Trazzi Stefano.

ASD CXO Basket: Genco 11, Battaglia 11, Farella 6, Giuri 8, Bontempi 6, Picuno 3, Pedretti 12, Poli 11, Gaibotti, Tignonsini.

Allenatore Pogliani.

Curtatone – Coach Trazzi l’aveva presentata come una gara difficile contro una squadra in ottima forma, e alla realtà dei fatti quelle previsioni erano azzeccate; ci è voluta infatti una prestazione di grande orgoglio e tenacia da parte dei ragazzi del JBC per strappare i due punti agli avversari, e tutto ciò dà molto valore a questa vittoria. La partita si è presentata sin da subito complicata, già dal fischio di avvio i bresciani hanno preso in mano le redini del gioco, imponendo la loro fisicità, dominando a rimbalzo, e impedendo ad un timido JBC di fare la cosa che gli riesce meglio: correre in contropiede e chiudere a canestro in transizione. L’assenza di pericolosità nel gioco interno, unita all’insistenza di conclusioni dal perimetro con percentuali scadenti, fa sprofondare i locali a distacchi anche in doppia cifra, distacco che viene contenuto a – 4 all’intervallo lungo solo grazie ad iniziative personali di Maxi Moreno. Con questa situazione l’inerzia della partita è palesemente nelle mani del CXO, e bisogna pensare a qualcosa di diverso che scuota dal torpore la squadra e nel contempo tenti di minare le sicurezza degli avversari. La scelta dello staff è quella di scendere in campo con un’inedita difesa a zona che già dai primi minuti risulta estremamente efficace e produttiva, mettendo in difficoltà i meccanismi offensivi dei bresciani e aprendo il campo a veloci rovesciamenti di fronte. La nuova solidità difensiva, incentrata sul sacrificio e sul grande lavoro del duo Mazzoni–Tosi, taglia i secondi tiri agli avversari e scatena Maxi Asan vero mattatore del terzo quarto che si chiude 57 a 51 con un parziale di 15 punti recuperati. Nell’ultimo quarto la partita si fa intensa e a tratti nervosa, il CXO tenta il tutto per tutto e complice anche qualche conclusione rocambolesca riesce nell’aggancio a 5 minuti dalla fine; il JBC però non si demoralizza e grazie al contropiede riesce a rimettere la testa in avanti, forte anche del fatto che gli avversari perdono per espulsione il play Pedretti, vero metronomo e punto di riferimento della sua squadra. Il JBC riesce così a scavare un solco di 4-6 punti che gestisce nel finale chiudendo l’incontro 73 a 68.

Gara dura, difficile e estremamente dispendiosa, terminata con la vittoria per la tenacia e il sacrificio dimostrato in campo e per il contributo tattico e motivazionale della panchina. Probabilmente d’ora in avanti sarà sempre così, gli avversari ci stanno conoscendo, ci studiano e preparano le giuste contromisure; dobbiamo abituarci ad essere dei camaleonti, pronti a cambiare colore, comportamento e modo di stare in campo a seconda delle situazioni; sempre motivati, imprevedibili e con un pizzico di sana giovane follia.

Classifica Serie D – Girone C

Go JBC!

Junior Basket Curtatone – Alberto

SPORT & GO CSI: SPLENDIDA VITTORIA DEI RAGAZZI DEL JBC OASI BOSCHETTO

JUNIOR BASKET 40
SAN PIO X 28

Campionato Sport & Go C.S.I. Under 10

Arriva il primo referto rosa per un gruppo fantastico che quest’anno affronta non uno ma ben due campionati molto molto impegnativi, un gruppo che ogni settimana dimostra nonostante la giovanissima età di essere speciale, un gruppo che non molla mai anche quando davanti si trova dei muri insormontabili. La strada del miglioramento é tortuosa e lunghissima, ma proprio per questo bella e stimolante, e questo primo successo da la carica e le motovazioni per cercare di fare sempre meglio. Avanti tutti insieme, con spirito di squadra, per divertirsi sempre con il sorriso.

Go Go Go Jbc 😆  🙄  😆  🙄

Junior Basket Cutatone – Igor

 

SERIE D – JUNIOR BASKET vs CXO, IL PRE-PARTITA PRESENTATO DA COACH TRAZZI

Il punto pre-partita di coach Stefano Trazzi:

Partita importante contro una squadra che dopo un avvio incerto con tre sconfitte consecutive, ha inanellato una striscia positiva di cinque vittorie  che l’ha proiettata, con 10 punti,  al quinto posto in classifica a ridosso delle prime. Roster molto muscolare e fisico, dotato di centimetri sia nella  batteria dei lunghi che in quella degli esterni dove il play Pedretti è il giocatore di maggior talento. Da parte nostra abbiamo cercato in settimana di preparare bene la gara,  lavorando con intensità in allenamento,  ma soprattutto giocando molto per recuperare il ritmo partita dopo la mancata disputa della gara di Orzinuovi. Tranne  Ferraboschi fermo ai box, il roster è tutto disponibile e ben motivato a cercare di fare bene.

Classifica Serie D – Girone C

Junior Basket Curtatone – Alberto

Un super Jb Curtatone stende l’Urania

Arriva una battuta d’arresto per il San Pio X contro la Blu Orobica

UNDER 14 M – SULLA STRADA GIUSTA

Parziali: 6-11, 14-31, 19-40.

Arbitro: Pellicciari.

Pallacanestro Quistello: Benatti, Calcinari, Spinardi, Mazzucchelli 3, Calciolari 2, Minelli 5, Ceschi, Rossi, Bertellini 13, Zannotti, Facchini, Dunare.

Allenatore: Moretti Silvio.

 Basket Curtatone: Scartapatti 16, Cameroto 2, Lui 9, Fratti 2, Montanari, Rabbi 14, Vincenzi 4, Carra 8, Tubaro 6, Zanichelli 5.

Allenatore: Martini Elena.

Quistello – Non c’è due senza tre! Terza vittoria consecutiva per i ragazzi dell’unger 14 guidati in questa occasione da coach Elena Martini. Il primo quarto è stato caratterizzato da molti errori dovuti alla scarsa concentrazione mentre il secondo quarto, dopo una strigliata da parte del coach, prende una piega diversa ed i ragazzi scendono in campo determinati e concentrati, riducono gli errori in fase offensiva e vanno a canestro con buone scelte. Il terzo quarto è una fotocopia del primo, tiri forzati al primo passaggio, palle perse e canestri facili sbagliati. Il quarto periodo è finalmente caratterizzato da una buona difesa e da azioni costruite che portano a tirare con buone percentuali. Domenica arriva il Gussola e potrebbe essere la partita che sancirà la terza classificata, i ragazzi dovranno quindi affrontare questo impegno con concentrazione e determinazione perché servono assolutamente i 2 punti.

Go JBC! 😆  😆  😆

Junior Basket Curtatone – Simone

UNDER 18 ELITE M: UN MICIDIALE ULTIMO QUARTO AFFONDA L’URANIA

Parziali: 17-13, 32-28, 52-51.

Arbtri: Arista – Novellini.

Junior Basket: Masenelli 1, Barrotta A.L., Rosignoli 6, Barrotta A. (K) 32, Ferrazzi 3, Tosi 10, Gorni 6, Ceriani, Benedini 9, Diaconu, Mazzoni 6, Tognini 1.

Allenatore: Lesignoli Matteo.,

Urania Basket: Frausin 11, Villantieri 8, Andena, Antonelli, Marnetto 21, Orenye 2, Sisto 1, Sagramoso 2, Vurchio (K) 10, Isufaj, Filiputti 2, Sedazzari 4.

Allenatore Maiocchi Mirko.

Curtatone –  C’è voluto un ultimo quarto a tavoletta per battere un’Urania Basket mai doma sempre agganciata al punteggio e pronta a colpire dall’arco dei tre punti. La progressione inferta nell’ultimo parziale dai ragazzi di coach Lesignoli è stata fatale per gli avversari che non hanno potuto far altro che alzare bandiera bianca. Ora turno di riposo utile per recuperare un pò di energie e ricaricare le batterie.

Go JBC! 😆  😆  😆

Junior Basket Curtatone – Alberto