AMICHEVOLE DI LUSSO AL PALASIGLACOM DI CURTATONE

Nell’ambito della collaborazione sportiva fra Junior Basket e JU.VI Cremona che vede due ragazzi del JBC, Alessio Barrotta classe 2001 e Mirko Braghini classe 2002, allenarsi con la formazione cremonese di serie B; la società di Curtatone ha organizzato  per mercoledì 26 settembre alle ore 20:00 al Palasiglacom un’amichevole di lusso fra JUVI Cremona 1952 Ferraroni e BMR Basket 2000 Reggio Emilia che nella prossima stagione militeranno entrambe nel campionato Nazionale di serie B girone B. In questo scrimmage la formazione della JU.VI schierera anche i due ragazzi del JBC che avranno una splendida occasione per potersi confrontare con giocatori di assoluto valore.

Vi aspettiamo numerosi per una bella occasione per vedere ottimo basket.

 

ROSTER BMR BASKET 2000 REGGIO EMILIA

 

ROSTER JU.VI CREMONA 1952 FERRARONI

 

In collaborazione con:

Arbitri: Donnarumma – Vincenzi

 

Junior Basket Curtatone – Alberto

 

COMUNICATO SOCIETA’ JUNIOR BASKET CURTATONE

Curtatone, 11/07/2018

La società Junior Basket Curtatone, con l’obiettivo di migliorare e completare l’area tecnica della prima squadra che parteciperà al Campionato Regionale di Serie D, comunica che nella stagione sportiva 2018-2019 il proprio staff sarà composto da StefanoTrazzi con il ruolo di Capo Allenatore, da Pietro Ferraboschi che lo affiancherà come 1° Assistente, da Maximiliano Moreno, che con la sua grande esperienza lo supporterà nella  preparazione atletica e nel lavoro di miglioramento tecnico individuale, e da Diego Savazzi che con la fascia di capitano svolgerà anche il compito di curare i rapporti fra giocatori, staff e società.

Stefano Trazzi

Pietro Ferraboschi

Maxi Moreno

Diego Savazzi

 

 

 

 

 

 

 

Junior Basket Curtatone – Alberto

LORENZO E MIRKO CAMPIONI D’ITALIA UNDER 16 CON PGC CANTU’

 

Grande soddisfazione in casa JBC per i successi ottenuti da Lorenzo Ziviani e Mirko Braghini che con PGC Cantù hanno vinto il titolo nazionale di campioni d’Italia Under 16. Un “bravissimi ragazzi” da parte di allenatori, dirigenti giocatori e tifosi orgogliosi di quanto Lorenzo e Mirko stanno raccogliendo con la loro grande passione e i loro sacrifici.

Go JBC!

Junior Basket Curtatone – Alberto

,

SERIE D: JUNIOR BASKET SI AGGIUDICA IL PRIMO POSTO AL 10° TROFEO GHIDETTI

É il Junior Basket Curtatone di super Moreno (35 punti in finale) ad aggiudicarsi la decima edizione dal Torneo Davide Ghidetti.  Al termine di una bellissima finale, i mantovani hanno superato la Tazio Magni dominando il tempo supplementare (11-0 di parziale), dopo che in precedenza avevano rintuzzato l’allungo dei padroni di casa nel terzo quarto ed impattato a quota 70 a pochi secondi dalla sirena.  In precedenza era stato il turno del Basket Bancole, che con un libero di Ferriani all’ultimo secondo, era riuscito a sconfiggere la Vanoli Young ed a conquistare il terzo gradino del podio. A Cristian Pellegrini (TZM) è andato il premio come miglior realizzatore della manifestazione con 39 punti totali nelle due serate, mentre ad Alessandro Tosi (JBC) il riconoscimento come top scorer under con 31 punti. Si chiude quindi il precampionato di Serie D, ed ora testa già alla prima giornata con in programma l’attesissimo #derbydellabassa con Casalmaggiore.


Tazio Magni Sintostamp 70 (20-38-57-70-70)
Junior Basket Curtatone 81 (18-41-50-70-81)

Tazio Magni Sintostamp: Carboni, Ponzi, Samra ne, Verzellesi 11, Gagliardi, Rossi ne, L.Pellegrini 4, Bodini 16, Pollina 4, C.Pellegrini 29, Barilli 6. All.: Baraldi.
Junior Basket Curtatone: Tommasini, Pinzi 2, Asan 15, Moreno 35, Tosi 9, Prunesti 9, Maiorino 7, Mazzoni, Visentini, Gorni, Diaconu, Barrotta 4. All.: Trazzi.
Arbitri: Belloni e Vailati.
Note: usciti per falli L.Pellegrini – tecnico Bodini (13) – tecnico Moreno e Verzellesi (35) – antisportivo L.Pellegrini (44) – spettatori 200 c.ca.


Vanoli Young Cremona 55 (16-28-40-55)
Basket Bancole 56 (17-31-41-56)

Vanoli Young Cremona: Chiavuzzo, Carboni 5, Rodighiero 5, Paroni 3, Zhala 5, Ziliani 8, Sereni, Lazzari 9, Zagni, Greco 10, Morello 4, Orlandelli 6. All.: Beluffi.
Basket Bancole: Ligabò, Ferriani 16, Panzarini 7, Rabbi 1, Rizzi 9, Iaquinta 9, Piona, Turina 4, Modenini 10, Mezzadri 3. All.: Ruffo.
Arbitri: Purrone e Gianfreda.
Note: usciti per falli nessuno – antisportivo Zhala, Orlandelli, Panzarini, Rabbi e Iaquinta – spettatori 200 c.ca.


Ufficio Stampa Tazio Magni Basket Gussola

,

SERIE D: SEMIFINALI TORNEO GHIDETTI

Due semifinali intense ed emozionanti quelle andate in scena al PalaGhidetti nella serata di venerdì 22 settembre.
Nella prima della due sfide, che di fatto rappresentano un anticipo del campionato cha andrà ad iniziare venerdì prossimo, il Junior Basket Curtatone ha sconfitto 71-65 la Vanoli Young Cremona, mentre è stato poi il turno della Tazio Magni che si è imposta per 61-43 sul Basket Bancole.
Questa sera, sabato 23 settembre, le finali: alle ore 19:30 Vanoli Young Cremona e Basket Bancole si giocheranno il terzo posto, mentre alle 21:00 circa, toccherà a Sintostamp Gussola e Junior Basket Curtatone scendere in campo per aggiudicarsi la decima edizione del torneo.


Vanoli Young Cremona 65 (13-33-41-65)
Junior Basket Curtatone 71 (22-40-61-71)

Vanoli Young Cremona: Carboni 7, Paroni, Tolasi, Zhala, Ziliani 6, Sereni 14, Lazzari 11, Zagni, Tedeschi, Greco 7, Morello 8, Orlandelli 12. All.: Beluffi.
Junior Basket Curtatone: Tommasini 3, Asan 22, Boccia 2, Rutilli, Tosi 22, Peunesti 5, Maiorino 8, Visentini, Piccoli, Accorsi, Gorni 2, Barbotta 7. All.: Trazzi.
Arbitri: Mainieri e Radovan.
Note: usciti per falli nessuno – antisportivo Carboni (7) – antisportivo Tommasini (27) – spettatori 150 c.ca.


Tazio Magni Sintostamp 61 (21-34-49-61)
Basket Bancole 43 (19-23-34-43)

Tazio Magni Sintostamp: Carboni 6, Ponzi 5, Samra, Verzellesi 14, Gagliardi, Rossi, Petrolini, L.Pellegrini 3, Bodini 12, C.Pellegrini 10, Mela, Barilli 11. All.: Baraldi.
Basket Bancole: Ligabò 2, Ferriani 12, Panzarini 4, Rabbi 3, Rizzi 8, Iaquinta 4, Piona, Turina 2, Modenini 5, Mezzadri, Zaccarin 3. All.: Ruffo.
Arbitri: Corbari e Malpezzi.
Note: usciti per falli L.Pellegrini – antisportivo C.Pellegrini (6) – antisportivo Bodini (12) – spettatori 150 c.ca.


Ufficio Stampa Tazio Magni Basket Gussola

,

MEMORIAL TABARELLI: JBC AL QUARTO POSTO CON ONORE

Il Roster del JBC schierato nella semifinale

Parziali: 14-12, 32-21, 49-36    Finale 64-41

Arbitri: Donnarumma – Pellicciardi

Basket Viadana  – Bignotti 2, Zamparelli 2, Gardani 4, Cacciavillani 2, Rossi 10 (K), Covati, Zerbini 6, Frisullo, Maione, Neri 4, Colla 20, Faccioli 14.      Allenatore: Tellini, 1° Assistente Rossi.

Junior Basket Curtatone Tommasini, Pinzi, Asan 6, Boccia 6, Rutilli, Accorsi, Tosi 16, Prunestì 6 (K), Gorni, Diaconu 2, Barrotta 5, Tosi.    Allenatore: Moreno.

Sustinente – Il Basket Viadana si aggiudica la finalina per il 3° posto al Memorial Tabarelli battendo il Junior Basket Curtatone per 64 a 41. Il match è sempre stato condotto dai gialloneri viadanesi, che hanno saputo gestire ogni tentativo di riaggancio provato del giovane roster di Curtatone, presentatosi a Sustinente con il solo senior Asan Maxi. La partita è stata comunque molto combattuta, a volte anche un pò troppo agonistica e fisica per lo spirito del Memorial, ma come è giusto che sia nessuno ci stà a perdere, e bisogna saper incassare anche qualche colpo proibito. Nonostante il quarto posto finale lo staff del Presidente Visentini ha raccolto riscontri positivi sulle condizioni fisiche della squadra, e anche molte indicazioni utili sia di carattere tecnico che tattico; tutto ciò permetterà sicuramente di migliorare e perfezionare il lavoro in palestra in vista del prossimo appuntamento ufficiale al quadrangolare di Gussola, programmato per il 22 e il 23 settembre 2017.

Forza e coraggio ragazzi, la valigia dell’esperienza che dovete riempire per togliervi qualche soddisfazione è ancora leggera, ma il tempo e dalla vostra parte; impegno, sacrificio, spirito di squadra, fiducia in voi stessi…………. e poi vedremo dove si può arrivare.

JBC – Alberto

,

JBC PORTA IL MINIBASKET A SCUOLA

Basket Junior Curtatone è promotore di un progetto che ha l’obiettivo di portare nella scuola primaria tre settimane di attività sportiva volta a favorire la crescita psicofisica del bambino nel rispetto delle sue esigenze. L’insegnamento attraverso istruttori qualificati della disciplina del minibasket, non semplicemente inteso come la pallacanestro dei piccoli, ma come un gioco-sport nel quale il bambino viene posto al centro di ogni proposta, azione, riferimento e riflessione. Ecco quindi che il minibasket nelle scuole può essere innanzitutto una proposta educativa convincente, in cui ad ogni bambina e bambino viene data l’occasione di imparare a giocare a questo sport; una disciplina che è vettore di abilità, conoscenze e competenze di tipo motorio, educativo, relazionale e sportivo e favorisce l’assimilazione di valori di vera cultura sportiva e di fair play. Al termine del progetto, che si svolgerà nei plessi scolastici dell’I.C. Curtatone, saranno organizzate cinque giornate conclusive presso il Palazzetto dello Sport del Comune di Curtatone (una per ogni annata), in cui le classi di pari grado dei quattro plessi si cimenteranno in una serie di giochi divertenti e coinvolgenti che lasceranno un bellissimo ricordo dei questa esperienza.

La società Junior Basket Curtatone regalerà ad ogni partecipante una maglietta commemorativa dell’iniziativa e ad ogni plesso una dotazione di cinque palloni da minibasket.


 

 

 

JBC – Alberto

 

IL JBC PARTECIPA AL 5° MEMORIAL TABARELLI DI SUSTINENTE

Venerdì e sabato prossimo al “Pala Sustinente” si svolgerà il quinto Trofeo Paolo Tabarelli, un grande appuntamento per vedere sul parquet quattro squadre mantovane e, ricordare Paolo, un grande giocatore di Sustinente che ha fatto la storia del basket della nostra provincia. Lo Junior Basket Curtatone giocherà la prima semifinale contro i padroni di casa del Sesa Basket Sustinente venerdì 15 settembre alle ore 19:30; alle ore 21:30 la seconda semifinale. Il giorno seguente, sabato 16 settembre, agli stessi orari verranno disputate le finali.
Un’ottima occasione per vedere i ragazzi del JBC all’opera contro formazioni di categoria ed esperienza superiore.

JBC – Alberto