UNDER 14 M SILVER – DUE PUNTI CHE VALGONO IL PRIMATO

JUNIOR BASKET 78 – 50 PIADENA

Junior Basket: Mellacca, Carra 16,, Rabbi 10, Fratti 4, Cameroto 4, Gavetti, Montanari 5, Vincenzi 4, Zanichelli (K) 15, Lui 7, Tubaro 6, Azzi 15

Piadena: Corti 9, Dimo 8, Gandolfi 13, Mayot 8, Mazzini 5, Mustafa, Nati, Paganelli 5, Risi 2, Storti

Curtatone – Ai ragazzi di coach Maxi Moreno serviva un’impresa per conquistare la vetta della classifica, non solo perché era necessaria la vittoria sulla capolista ma era d’obbligo ribaltare il risultato dell’andata vinta dai cremonesi con 9 punti di scarto.

Grazie alla miglior prestazione disputata sino a questo momento da inizio anno Curtatone si è imposta con un perentorio 78-50.

I mantovani partono subito fortissimo con una difesa ancora più asfissiante del solito, gli ospiti non sanno che pesci pigliare e sembrano nel pallone di fronte a tanta aggressività, in attacco si vedono ottime letture e l’unione di questi due fattori portano i padroni di casa ad un punteggio di 27-9 dopo il primo quarto.

Nel secondo periodo la JBC rallenta un po’ per riprendere fiato ma continua a giocare con estrema sicurezza tanto da aggiudicarsi anche questo parziale con il punteggio di 18-15.

Al rientro dal riposo lungo si assiste ad una nuova fiammata dei ragazzi di Moreno che vogliono chiudere anzitempo la disputa, i biancoblu continuano a macinare un buonissimo gioco sia in attacco che in difesa scavando un ulteriore solco tra le due contendenti, il parziale di questo quarto è a favore di Curtatone e si chiude con un netto 25-12.

L’ultimo quarto è normale amministrazione e vede Piadena rosicchiare qualche punticino che rende meno amara questa (inaspettata) sconfitta, il match termina con il punteggio di 78-50.

Junior Basket Curtatone – Simone